• If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Introducing Dokkio, a new service from the creators of PBworks. Find and manage the files you've stored in Dropbox, Google Drive, Gmail, Slack, and more. Try it for free today.

View
 

Innovazione e lavoro

Page history last edited by sienattiva 8 years ago

“SienAttiva Bar Camp 2012”

12 gennaio 2012, Fortezza Medicea di Siena

Macroarea: “Innovazione e lavoro”

 

Fra i partecipanti si è delineato da subito l’intento di creare un gruppo consistente di giovani che potesse partecipare e attivarsi nell’immediato nella vita culturale senese, cercando con innovazione e creatività di proporre progetti inerenti le proposte dall’amministrazione comunale circa l’imprenditoria giovanile (Think to do) riuscendo a porre ogni sfida all’interno  della grande partita di Siena 2019 Capitale della cultura europea.

Le proposte emerse sono state molteplici e solitamente scaturite dalle esperienze personali raccontate dai partecipanti:

 

1)   COINVOLGIMENTO: si è parlato della creazione di un gruppo che dovrà consolidarsi attraverso una serie di AZIONI che serviranno anche a sensibilizzare e far conoscere  su larga scala le nuove proposte; i MEZZI potrebbero essere l’utilizzo del social network (in particolare twitter), la creazione di una rivista , forse cartacea, da distribuire in maniera capillare anche nei quartieri periferici della città (la proposta è stata però sospesa perché ritenuta prematura), l’organizzazione di un festival informale caratterizzato da una serie di eventi quali concerti musicali, flash mob, istallazioni artistiche, maratone sportive e altro; infine si è accennato alla creazione di un sito web Siena 2019.

2)    PIATTAFORMA 2.0: la proposta di realizzazione è strettamente connessa al punto precedente e prevede la creazione di una piattaforma dove i giovani potranno interagire direttamente con l’Assessorato alle Politiche Giovanili e con l’Ufficio Politiche Giovanili. Nella piattaforma saranno disponibili i progetti e le informazioni relative al territorio quali le attività, le opportunità di lavoro, di svago di studio ecc. che permetteranno un collegamento reale tra i giovani e le amministrazioni. A causa dell’esistenza dell’altro gruppo si è lasciato a loro la facoltà di determinare proposte più specifiche.

3)   OPEN SPACE: la proposta di realizzazione di un open space nasce con l’obbiettivo di trovare uno spazio polifunzionale dove il gruppo di giovani cittadini possa riunirsi, colloquiare e scambiarsi idee. Sono stati menzionati alcuni luoghi utilizzabili (ex macelli Fontebranda) dove organizzare le nuove iniziative.

L’idea guida è quella di creare uno spazio che possa al contempo rappresentare un’occasione di lavoro (un open space dell’impresa giovanile, dell’innovazione e della creatività) attraverso forme di co-working e di aggregazione giovanile diffusa (soprattutto in ottica siena capitale).

4)   STARTUP WEEKEND: la proposta ha l’obbiettivo di condividere esperienze professionali per creare impresa. Con lo Startup weekend in poche ore si realizza un’idea concreta di business giudicata poi da professionisti che potrebbero investire sulla proposta più valida.

L’indicazione è stata quella di finalizzare l’impresa giovanile ad alcuni settori strategici per il territorio (economia della cultura e della conoscenza, ict, biotech, filiere ecosostenibili, turismo, green economy).

 

La giornata si è conclusa con l’esigenza immediata di programmare un ulteriore incontro fra l’amministrazione e il consistente gruppo di giovani partecipanti al Barcamp, fissato per mercoledì 1 febbraio, ore 17:00, Sala Maccherini, Palazzo Berlinghieri.